Ente Olivieri Pesaro
pubblicata da 17 giorni
, il 4 giugno 2018 (lunedì) alle 12:25

Francesco Belfiori - Lucum conlucare romano more

L’Ente Olivieri - Biblioteca e Musei Oliveriani, in collaborazione con la Società pesarese di studi storici e l’Associazione “Amici della Biblioteca Oliveriana”, presenta giovedì 7 giugno 2018 alle ore 17,30 presso la sala Passeri della Biblioteca Oliveriana (via Mazza, 97 – Pesaro) il volume di Francesco Belfiori

 

“LUCUM CONLUCARE ROMANO MORE”

Archeologia e religione del lucus Pisaurensis

 (Bononia University Press, 2017)



Il luogo di culto noto in letteratura come lucus Pisaurensis costituisce una delle testimonianze archeologiche più importanti per lo studio della colonizzazione dell’ager Gallicus - le attuali Marche settentrionali – e della religione romana di età medio-repubblicana nel settore centro-italico.

Il lavoro, nato nell'ambito delle ricerche in territorio marchigiano che il DISCI - Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università degli Studi di Bologna conduce da ormai trent'anni e pubblicato da Bononia University Press nel 2017, si pone da una parte l’obiettivo della revisione della vecchia documentazione a disposizione, dall’altra quello dello studio, ancora inedito, di tutto il materiale votivo restituito dal santuario. Quest’ultimo, di tipo “etrusco-laziale-campano”, unitamente all’esistenza di un pantheon romano-latino testimoniato per via epigrafica dagli altari del santuario, certifica la diffusione di riti e culti allogeni nel distretto pesarese all’inizio del III sec. a.C., contestualmente all’annessione del territorio da parte di Roma e al progressivo stanziamento di nuove genti, che portarono con sé nuovi usi liturgici e religiosi direttamente dal Lazio.

 

Francesco Belfiori, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà (sezione di Archeologia) dell’Università di Bologna, dove ha conseguito la laurea magistrale e il diploma di specializzazione, svolge le sue ricerche nell’ambito dell’archeologia classica, con particolare riferimento a tematiche inerenti all’archeologia del sacro e del rito, all’urbanistica greca e romana, alla colonizzazione e alla romanizzazione dell’Italia centrale in età repubblicana. Inoltre esercita attività di rilievo archeologico dei monumenti antichi e dei contesti di scavo nell’ambito delle attività del Laboratorio di Topografia. Dal 2010 è coinvolto in vari progetti del Dipartimento di Storia Culture Civiltà nelle Marche, Pompei, Agrigento.


Ingresso libero fino a esaurimento dei posti

 

Info: Biblioteca Oliveriana Pesaro, tel. 0721.33344;  biblio.oliveriana@provincia.ps.it, www.oliveriana.pu.it 


© 2005-2018 Ente Olivieri Pesaro - Gestito con docweb - [id]