Ente Olivieri Pesaro

Dante in Oliveriana Per i 750 anni della nascita del Poeta (1265-2015)

Come realizzato nella prima metà dell’anno in occasione dei 500 anni della morte di Aldo Manuzio, e poi a cavallo dell’estate con la mostra dedicata al centenario della Grande guerra, l’Ente Olivieri prosegue la sua opera di valorizzazione del proprio patrimonio.

Stavolta l’occasione per una mostra è fornita dai 750 anni della nascita di Dante Alighieri (1265-2015): anche in questo caso l’Ateneo pesarese esporrà una parte dei tantissimi documenti “danteschi” che, nel corso dei secoli, si sono sedimentati nella Biblioteca Oliveriana.

La mostra, a cura di Brunella Paolini, bibliotecaria in Oliveriana, sarà inaugurata martedì 3 novembre 2015 alle ore 17,00. Saranno in esposizione manoscritti, incunaboli, cinquecentine e altri libri antichi contenenti opere e commenti danteschi, sino alle edizioni più recenti e contemporanee delle sue opere. Molti i volumi preziosi e illustrati, antichi e moderni, e numerose le varianti delle opere, soprattutto della Divina Commedia che, a seconda dei codici e delle tradizioni testuali di riferimento, venne diversamente divulgata.

Una sezione particolare è dedicata alla Vita nuova, in collegamento con il ciclo di lezioni «La Commedia prima della Commedia. Itinerarium mentis in Deam: la Vita Nuova, viaggio nel romanzo di Beatrice», che la prof.ssa Claudia Rondolini, docente al liceo “Mamiani” di Pesaro, svolgerà presso la Biblioteca Oliveriana a partire proprio dalle ore 18,00 di martedì 3 novembre, nell’ambito delle iniziative promosse dall’Università dell’Età Libera.

Per i 750 anni della nascita di Dante Alighieri numerose iniziative sono state organizzate in Italia e all’estero. L’anno dantesco è stato inaugurato il 4 maggio scorso a Roma, in Senato, alla presenza del presidente Mattarella e di altre autorità. La ricorrenza diventa occasione per promuovere l’apprendimento e la diffusione della lingua italiana nel mondo, sottolineare la figura di Dante, la sua poesia e le sue opere come fondamentale punto di riferimento per tutti gli italiani, simbolo dell’identità culturale dell’Italia e di tutti i suoi cittadini.
In quest’ottica si sta muovendo anche l’Ente Olivieri con la rassegna Lingua e parola (italiana), in svolgimento proprio in queste settimane in collaborazione con l’associazione “Amici della Biblioteca Oliveriana”.
Le celebrazioni dantesche proseguiranno poi fino al 2021, quando ricorreranno i 700 anni della morte del poeta.

La mostra Dante in Oliveriana sarà poi visitabile nei normali orari di apertura della biblioteca (lunedì-venerdì 8,30-18,45; sabato 8,30-13,00) fino al 23 dicembre 2015.

Ingresso libero.
Info: Biblioteca Oliveriana, tel. 0721 33344 – biblio.oliveriana@provincia.pu.it




 

Il servizio di RTV di San Marino sulla mostra

La RTV di San Marino ha realizzato un servizio sulla mostra Dante in Oliveriana, per visionarlo e leggere l'articolo questo il link:

http://www.smtvsanmarino.sm/cultura/2015/11/13/pesaro-biblioteca-oliveriana-mette-mostra-dante


© 2005-2021 Ente Olivieri Pesaro - Gestito con docweb - [id]