Ente Olivieri Pesaro

Il cortile dei perché

Il cortile dei perché - Manifesto
Il cortile dei perché - Manifesto

Ente Olivieri – Biblioteca e Musei Oliveriani – Pesaro

CREARE

tre sessioni di filosofia sul tema dell’atto creativo. Con bambini, ragazzi e genitori

Biblioteca e Musei Oliveriani
(Pesaro, via Mazza 97)
2, 3, 4 settembre 2015 – ore 17.30
a cura di Piero Castellano e Stefania Rubello

Sono aperte presso la Biblioteca Oliveriana le iscrizioni a un ciclo di incontri in programma da mercoledì 2 settembre a venerdì 4 settembre nei locali della Biblioteca come continuazione ideale della speciale esperienza filosofica dell’anno scorso pensata per bambini e ragazzi e intitolata Il cortile dei perché. Il titolo di quest’anno sarà CREARE. Filosofia sul tema dell’atto creativo e sarà articolato in tre appuntamenti, tutti alle 17,30, della durata di un'ora ciascuno, con la composizione di un gruppo di bambini (8-11 anni) e uno di ragazzi (11-14 anni) protagonisti dei primi due giorni; il terzo giorno sarà invece riservato, separatamente, ai genitori dei due gruppi. Ogni gruppo o, per meglio dire, ogni “comunità di ricerca” potrà arrivare ad un massimo di 15 partecipanti e sarà coordinato da due facilitatori, il prof. Piero Castellano e la dr.ssa Stefania Rubello.

Creare e non creatività perché non esiste da qualche parte “la” creatività, come una forma ideale da inseguire e mai raggiungere. È in ogni momento della vita, compreso il fare quotidiano, che ci è data la possibilità di agire cercando, inventando e sperimentando soluzioni nuove. Creare dunque come attività alla portata di tutti che ci libera dalla ripetizione meccanica e da abitudini di comportamento e di pensiero. Attraverso dei testi (ma anche immagini e brevi sequenze video) la comunità di ricerca verrà sollecitata ad una riflessione sui molteplici significati presenti nell’agire creativo, come habitus mentale teso verso nuovi “giochi” e nuove sintassi di idee e azioni, e sull’importanza che esso ha nella formazione dei giovani.
Poiché la metodologia a cui si farà prevalentemente riferimento – la Philosophy for Children\Community  elaborata da M. Lipman negli anni ’70 – è focalizzata su ciò che di volta in volta accade nella comunità di ricerca, non possono essere indicati preventivamente temi specifici. Sarà il libero dialogo delle comunità a tracciare un percorso tematico che si articolerà secondo modi, forme  e contenuti non programmabili, praticando così un’esperienza condivisa e creativa di pensiero.

Considerato il buon esito del Cortile dei Perché dell’anno scorso, e sulla base di esperienze precedenti, in questa seconda edizione proponiamo di coinvolgere anche i genitori; in questo modo, tra la pratica della Philosophy for Children e quella della Philosophy for Community, si sperimenterà una nuova pratica filosofica, definibile Philosophy for Family, per favorire uno sviluppo del tema proposto all’interno dei gruppi familiari che parteciperanno all’iniziativa.

Stefania Rubello, laureata in pedagogia e teacher educator in Philosophy for children, ama leggere storie in comunità e condividere i pensieri che esse provocano.

Piero Castellano ha insegnato filosofia nei licei. Ha fatto parte, in qualità di ricercatore, di un programma di rinnovamento della didattica della filosofia promosso dall’IRRE (Istituto di ricerca educativa Emilia-Romagna). Ha conseguito il perfezionamento in Philosophy for children presso l'Università di Padova nel 2004 e da dieci anni si occupa di pratica filosofica sia con ragazzi che con adulti.

Le iscrizioni agli incontri (a numero chiuso: 15 bambini e 15 ragazzi) sono subordinate al pagamento di una quota di partecipazione alle spese di 20,00 euro per ogni iscritto da versarsi anticipatamente presso la Biblioteca Oliveriana, via Mazza 97, Pesaro, aperta con il seguente orario estivo: dal 20 luglio all’8 agosto: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14, il sabato dalle 8.30 alle 13; chiusura totale dal 10 al 22 agosto; dal 24 al 29 agosto: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14, il sabato dalle 8.30 alle 13; dal 31 agosto la biblioteca riaprirà con l’orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.45, il sabato dalle 8.30 alle 13.00.

Info: tel. 0721 33344; email biblio.oliveriana@provincia.ps.it

L’iniziativa si avvale del patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Pesaro, della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e la collaborazione dell’Associazione “Amici della Biblioteca Oliveriana”.

Pesaro, 20 luglio 2015

 
© 2005-2021 Ente Olivieri Pesaro - Gestito con docweb - [id]