Ente Olivieri Pesaro

Prestito esterno

Sono ammessi al prestito esterno diretto tutti  i residenti nella Provincia di Pesaro e Urbino e gli studenti iscritti all'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" in possesso di un documento attestante l'iscrizione all'anno in corso.

Come accedere al servizio di prestito

E' necessario presentare un documento di identità per la registrazione come utente della biblioteca.
Per i minorenni è necessaria la presenza di un genitore o di chi esercita la potestà.

Il prestito è gratuito ed è attivo durante l'intero orario di apertura.

Si possono ottenere in prestito fino ad un massimo di 2 volumi contemporaneamente per la durata di 15 giorni.

In caso di ritardo nella consegna dei libri è prevista una sanzione.

Prenotazioni

Si possono prenotare volumi temporaneamente a prestito, presentandosi in biblioteca o inviando una e-mail a: biblio.oliveriana@provincia.ps.it, specificando chiaramente i dati bibliografici dell’opera, nome e cognome oltre ai recapiti del richiedente.

Proroghe

E' possibile chiedere il rinnovo del prestito entro due giorni dalla data di scadenza,  per una sola volta per altri 15 gg. e in assenza di prenotazioni in corso, presentandosi di persona oppure via telefono (0721.33344) o e-mail (biblio.oliveriana@provincia.ps.it). Per un’ ulteriore proroga – e sempre in assenza di prenotazioni – è necessario presentarsi in biblioteca con il volume per una nuova registrazione di prestito.

Sanzioni per ritardata restituzione 

da 7 a 15 gg. (a volume)     1,00 euro

da 16 a 30 gg (a volume)    3,00 euro

da 31 gg. in poi (a volume)  4,00 euro + esclusione dal prestito a discrezione    della direzione

Smarrimento, danneggiamento o mancata restituzione

In caso di smarrimento o danneggiamento dell’opera il lettore è tenuto (art. 58, D.P.R. 417/95, Regolamento recante norme sulle biblioteche pubbliche statali) a rifondere integralmente tutte le eventuali spese sostenute dalla Biblioteca per il reintegro dell’opera e, inoltre, verrà sospeso dal prestito per un periodo da tre a dodici  mesi a giudizio della Direzione.

In aggiunta, per lo smarrimento di un volume l'utente è tenuto al riacquisto dell'opera e al pagamento di 5,00 euro per l'espletamento della pratica amministrativa.

Per la restituzione di volumi sottolineati è prevista un'ammenda di 5,00 euro a volume.

Libri e documenti esclusi dal prestito

L'esclusione di un'opera dal prestito ha lo scopo di garantirne la migliore e più duratura conservazione.
Sono esclusi dal prestito:
- i manoscritti
- le edizioni anteriori al 1980

- le edizioni posteriori al 1980 se non in possesso di altre biblioteche della Regione Marche
- i periodici

- pubblicazioni fuori commercio

- le opere di consultazione (quali repertori bibliografici, dizionari, enciclopedie, manuali)

- pubblicazioni a tiratura editoriale limitata dichiarata

- cataloghi di esposizioni

- pubblicazioni con particolari caratteristiche storico-editoriali (es.: libri d’arte, opere edite da Istituti bancari e Fondazioni locali e non)

- le pubblicazioni di autori pesaresi o riguardanti il territorio pesarese presenti in un'unica copia
- le opere e i documenti sottoposti a vincoli conservativi o giuridici o in precario stato conservativo
- le opere appartenenti a sezioni e fondi speciali considerati di significativa rilevanza bibliografica e storica, o pervenuti con clausola di esclusione dal prestito esterno

- disegni, stampe, fotografie e carte geografiche sciolte o in volume
- miscellanee legate in volume o sciolte presenti in un’unica copia

- ogni altro materiale che la Direzione ritenga opportuno escludere dal prestito.

© 2005-2021 Ente Olivieri Pesaro - Gestito con docweb - [id]